Lavori di palificazione

L’ambito della palificazione riguarda molte attività diverse:

  • installazione di ripetitori
  • movimentazione e posa di strutture per l’illuminazione
  • movimentazione e posa di tralicci dell’alta tensione
  • montaggio di gru edili
  • manutenzioni ad alta quota

Si tratta di operazioni che richiedono i massimi livelli di precisione dei movimenti, e una notevole potenza di rotazione, che si può ottenere soprattutto grazie al sistema con ralla. Scegliere Effer e le sue gru per lavori di palificazione significa affidarsi a macchine capaci di durare nel tempo senza perdere la loro qualità: i sistemi di rotazione Effer, sia a cremagliera che con ralla, sono progettati a bassissimo indice di attrito, riducendo quindi l’usura dei componenti nel tempo. I registri di recupero giochi presenti sui gruppi rotazione garantiscono la massima efficienza anche dopo anni di utilizzo.

Durante le operazioni di movimentazione e posa di pali e strutture simili, è fondamentale poter contare su gru che mantengono una potenza notevole anche ad altezze elevate: in questo modo è possibile fare anche i lavori più estremi ed essere quindi più competitivi.

Grazie al sistema di gestione elettronica Progress 2.0 è possibile lavorare in tutta sicurezza: si possono gestire più aree di lavoro contemporaneamente, e monitorare le performance delle gru istante per istante grazie alle molteplici informazioni che si possono vedere sul display del radiocomando.

La tecnologia Effer permette di applicare all’estremità delle gru cestelli a bilanciamento per gravità per operatori, o piattaforme autolivellanti per poter eseguire con la stessa gru diversi tipi di lavori di manutenzione ad alta quota.