COME SCEGLIERE UNO SCARRABILE MULTILIFT

Le 10 domande da porsi quando si sceglie uno scarrabile

Possedete un unico camion oppure gestite un intero parco macchine? Operate nel settore edilizio e delle costruzioni oppure in quello dei rifiuti e del riciclaggio? In qualsiasi caso, dovete scegliere uno scarrabile con saggezza per ottenere prestazioni ottimali dal vostro investimento. 

Ecco alcuni dei fattori più importanti da prendere in considerazione quando scegliete uno scarrabile. 

1. Per il mio scarrabile mi serve un movimento scorrevole o inclinabile, oppure una combinazione di entrambi?
I vari movimenti offrono vantaggi diversi, a seconda dell'applicazione e della situazione. Ad esempio, una combinazione che offra angoli ridotti per la sostituzione del cassone e il suo trasferimento a/da un rimorchio può essere utile.

2. Con quale frequenza, durante una giornata di lavoro, devo abbassare, ribaltare, sostituire i cassoni eccetera?
Alcune applicazioni, quali ad esempio la gestione dei rifiuti e il riciclaggio, richiedono numerose sostituzioni dei cassoni durante la routine quotidiana. Altri richiedono ribaltamenti e abbassamenti frequenti, ad esempio quando si usa il camion come veicolo ribaltabile per il trasporto di terra o di ghiaia. Più rapidamente lo scarrabile può eseguire queste funzioni, più operazioni sono possibili in minor tempo - e ciò implica maggiori profitti. Nella scelta di uno scarrabile prendete in considerazione le opzioni alta velocità e controllo in sequenza.

3. Dovrò trasportare cassoni scarrabili più grandi?
Con cassoni scarrabili più grandi, naturalmente, è possibile trasportare un maggior carico utile per ogni viaggio. Per gestire la loro altezza e il peso aggiunto, vi serve uno scarrabile con un'altezza d'installazione inferiore e un peso minore. 

4. Il mio lavoro si svolge nelle stesse condizioni ogni giorno, oppure talvolta devo fronteggiare situazioni che richiedono più potenza o sbraccio?
Per i lavori di routine e ripetitivi, non c'è motivo di pagare di più per avere maggiore potenza, visto che non vi serve. Tuttavia, nelle applicazioni in cui i carichi possono variare, oppure nelle occasioni in cui serve un surplus di potenza vicino al cassone o durante uno sbraccio extralungo, una riserva di potenza integrata garantisce il completamento del lavoro, altrimenti impossibile. 

5. Quale tipo di comandi funziona meglio per la mia situazione lavorativa, la sicurezza e il budget?
Gli scarrabili sono disponibili con vari tipi di sistemi di controllo, da quelli pneumatici collaudati a quelli PLC all'avanguardia. E tuttavia, per avere comandi intelligenti non basta la tecnologia: bisogna anche guardare al domani. Oggi potrebbero bastare i comandi in cabina e all'esterno. Domani potrebbero servire i radiocomandi. Perciò, assicuratevi che lo scarrabile da scegliere sia flessibile per gli aggiornamenti futuri. 

6. Lavoro in luoghi in cui l'inquinamento acustico può essere un problema?
Se dovete lavorare in città, in zone suburbane o in altre zone con rigide normative antirumore, è importante assicurarsi che lo scarrabile da scegliere possa conformarsi a tali normative, con tempi di ciclo brevi, giri al minuto ridotti e meno attrito. 

7. Quali standard di sicurezza devo seguire o impostare?
La sicurezza non può mai essere sottovalutata. Scegliete uno scarrabile che disponga degli elementi di sicurezza fondamentali - quali ad esempio fermi automatici, interblocchi di sicurezza e stabilizzatori - come pure di funzionalità intelligenti per avvisarvi prima che si verifichino problemi. 

8. Quanto è importante, per la mia attività, risparmiare sui consumi di carburante?
I consumi di carburante sono un macigno per il vostro budget - ma anche per l'ambiente in cui viviamo. Numerosi fattori puntano alla riduzione del carburante (e delle emissioni), tra cui il peso del telaio e dei componenti, un maggior carico utile per viaggio, sistemi rigenerativi, un'idraulica a efficienza energetica e altro ancora. 

9. Quale aiuto è disponibile per l'assistenza e per garantire che il mio scarrabile sia conforme ai protocolli d'ispezione?
Non è possibile guadagnare denaro con uno scarrabile che trascorre più tempo in manutenzione che in funzione. Scegliete opzioni che comprendano gli interventi di manutenzione e di ispezione dello scarrabile. In questo modo aumenterà la possibilità di evitare tempi di fermo non necessari e inattesi, così potrete produrre secondo quanto pianificato. 

10. Prevedo di potenziare o di sostituire il mio scarrabile in futuro?
Il valore di rivendita è un importante fattore da prendere in considerazione per molti proprietari di scarrabile. Se prevedete di potenziare o di sostituire il vostro scarrabile in futuro, verificatene con ancora maggiore attenzione la durata e la facilità di manutenzione, come pure l'assistenza a lungo termine e la garanzia disponibili.

 

TROVATE IL VOSTRO PROSSIMO SCARRABILE MULTILIFT

Din sökning på "" gav träffar.

Searching

×
×