Torbjörn Eng

Telab
Värmland, Svezia

"Nel mio caso, la scelta delle gru JONSERED è dovuta principalmente a motivi di affidabilità e funzionalità. Lavoro con le gru da molto tempo, e in genere funzionano per 7-8 anni. Ne ho avuta una che ha superato i 10 anni. Quindi non vedo proprio perché dovrei cambiare marchio. L'investimento è stato ampiamente ripagato, in ogni caso." - Torbjörn Eng

Tobjörn Eng dirige la sua azienda, Telab, a Värmland – un luogo con un panorama rinomato per i suoi laghi e boschi, 350 km circa a nord-ovest di Stoccolma. Ha lavorato tutta la vita come guidatore di camion per il trasporto del legname, seguendo le orme del padre che avviò l'azienda di famiglia ed è scomparso pochi anni fa.

Nel tuo lavoro devi proprio essere mattiniero, vero?
– Quando lavoro al turno di mattina, mi alzo alle 3:30. In genere sono sul camion intorno alle 4, dopodiché lavoro fino alle 15 quando il mio collega mi dà il cambio. Durante il giorno, trasporto il legname alla segheria e poi la pasta di legno alla cartiera. Trascorro molte ore alla guida. Il mio camion ha due anni e ha già percorso 400.000 km.

Che tipo di camion è?
– Uno Scania. Quello precedente – anche quello, uno Scania – ha percorso un milione di km in cinque anni. Mio padre guidava sempre un Volvo, ma quando ho rilevato l'attività ho preferito passare a Scania.

Ma sei rimasto con JONSERED?
– Sì, mio padre acquistò la sua prima gru nel 1962. Proprio poco tempo fa ho trovato una foto della prima caricatrice. Credo che abbia provato una gru Hiab più piccola per breve tempo, ma poi tornò nuovamente a JONSERED quando optò per una caricatrice separata. Riteneva che Jonsered fosse la soluzione migliore per il suo tipo di lavoro. Quando sono subentrato nel 1985, c'erano soltanto caricatrici Jonsered nell'azienda di papà - e io le ho mantenute.

Come mai?
– Al giorno d'oggi le grandi gru sono numerose, ma conoscere il marchio, la macchina, gli intervalli di manutenzione fa una grande differenza. Le gru caricatrici che ho avuto sono durate almeno sette anni, talvolta dieci... e se non ho avuto grandi problemi in dieci anni, come potrei essere sicuro di migliorare cambiando?

Perché tuo padre documentava tutte le macchine?
– Era appassionato di fotografia. Già quando nacque mia sorella, nel 1954, aveva acquistato una cinepresa per immortalare i suoi primi passi. Quando acquistò il suo primo Scania, nel 1948, iniziò a filmarlo durante il caricamento. Era prima delle gru idrauliche: si trattava semplicemente di un verricello con cavo.

Hai mai pensato di aprire un museo?
– Forse quando andrò in pensione. Gran parte del materiale – i filmati in Double-8 e Super-8, le foto e così via – adesso è in formato digitale. Mi piacerebbe davvero fare un album fotografico. Vedremo se ce la farò mai.

Sii onesto... hai mai dubitato di Jonsered?
– Quando ero da poco nel settore, c'era la Jonsered 900 – credo che fosse il 1987. Quel modello sembrava un prototipo e mi dava un sacco di problemi. Ma in seguito acquistai una 9-90... e fu un successone. E devo ammettere che, senza questo fantastico addetto alle vendite, Jan Jonsén, forse mi sarei rivolto ad altri marchi - ma è stato eccezionale lavorare con lui in tutti questi anni. Gli ho sempre chiesto consigli.

Qual è stato il tuo ultimo acquisto?
– L'anno scorso, ho acquistato una JONSERED 1088 con doppio sfilo idraulico. È ottima perché dà l'opportunità di caricare a una maggiore distanza dalla strada.

Hai provato il sistema HiVisionTM, cosa ne pensi?
– Dopo aver provato HiVisionTM, devo dire che passare da un sedile alto alla cabina di una gru è stato un grande salto, ma è un salto altrettanto grande cambiare sedile e restare all'interno della cabina del camion mentre lo carichi senza dover nemmeno uscire. Quando penso allo sviluppo continuo della gru con HiVisionTM, mi gira addirittura la testa cercando di ipotizzare quanto possa evolvere, ma lo sviluppo ha bisogno dei suoi tempi!

Cosa pensi, in generale, dello sviluppo riguardante macchine e prodotti?
– Nel 1992, abbiamo visto la prima gru con comandi elettrici e la gente si chiedeva: "Funzionerà davvero?" Ma ricorda: se non avessimo mai provato le novità, staremmo ancora lavorando con cavallo e carretto. I vecchi pacchetti idraulici vengono ancora utilizzati, ma ti fanno pensare ai Flintstones. I pacchetti idraulici sono pesanti e a molti miei colleghi fanno male le spalle. Lavoro con le gru elettriche sin dagli anni 90 e non soffro di alcun dolore. Devi essere sicuro che la tua attività duri a lungo - e anche te stesso... e la tecnologia è la soluzione.

Il modello di gru utilizzato da Torbjörn Eng: JONSERED 1088S.

Fai clic qui per scoprire questo modello di gru.

Din sökning på "" gav träffar.

Searching

×